Blazer Complice by Gianni Versace 80s
Blazer Complice by Gianni Versace 80s
Blazer Complice by Gianni Versace 80s
Blazer Complice by Gianni Versace 80s
Blazer Complice by Gianni Versace 80s
  • Load image into Gallery viewer, Blazer Complice by Gianni Versace 80s
  • Load image into Gallery viewer, Blazer Complice by Gianni Versace 80s
  • Load image into Gallery viewer, Blazer Complice by Gianni Versace 80s
  • Load image into Gallery viewer, Blazer Complice by Gianni Versace 80s
  • Load image into Gallery viewer, Blazer Complice by Gianni Versace 80s

Blazer Complice by Gianni Versace 80s

Vendor
Complice by Gianni Versace
Regular price
€95,00 EUR
Sale price
€95,00 EUR
Regular price
€95,00 EUR
Sold out
Unit price
per 
Tax included. Shipping calculated at checkout.

Blazer Complice by Gianni Versace 80s , 100% lana con inserti in pelle . tg 42 direi over .Bellissimo il dettaglio delle tasche. chiusura a un bottone . 2hand in ottime condizioni qualche segno del tempo 

Misure indicative

spalle cm 44

manica cm 59

petto cm 49x2

vita cm 41x2

fianco cm 48x2 

lungh cm 71

Complice

L'azienda di moda italiana Genny ha introdotto l'etichetta Complice nel 1975. Fondata da Arnoldo Girombelli nel 1961 come piccola fabbrica di abbigliamento ad Ancona, in Italia, Genny era diventata un'operazione su larga scala nel 1968.

Donatella Ronchi, figlia di un pittore, ha studiato economia e arte e ha incontrato Arnoldo a metà degli anni Sessanta. Ha iniziato a disegnare gonne e camicette per lui nella sua piccola boutique e poi l'ha assunta come product manager. I due si sono sposati e hanno ampliato la boutique Genny in un'attività competitiva che ha acquisito la reputazione del prêt-à-porter italiano. Dopo la morte del marito nel 1980, Donatella è diventata presidente dell'azienda nel 1983.

Una serie di importanti designer ha prodotto le collezioni Complice nel corso della vita del marchio. Gianni Versace, allora relativamente sconosciuto, ha disegnato la linea dalla sua fondazione nel 1975 fino al 1981: comprendeva una collezione in pelle, capi sartoriali in pelle scamosciata e abiti da sera in seta e maglia. Guy Bourdin ha fotografato i modelli di Versace per le pubblicità del marchio alla fine degli anni '70. Girombelli assume quindi Claude Montana per disegnare la linea. Le collezioni di Montana includono tute da ginnastica a righe, giacche di jeans corte e pantaloni e gonne larghi. La silhouette era dalle spalle forti e androgina. Nel 1986 Marisa Modiano, sotto la guida di Montana, presenta la linea resort 1986. L'anno successivo Muriel Grateau diventa lo stilista di Complice.Vieni sul New York Timesriportato nel marzo del 1987, Grateau ha spostato il tono della collezione dal "tough chic" del Montana a un "nuovo look pallido e accattivante", con abiti femminili in jersey che drappeggiavano e cadevano sul corpo in linee principessa.

Dal 1987 al 1990 Complice ha sperimentato la vendita di appartamenti mentre Girombelli ha concentrato la sua attenzione sul suo nuovo cliente Christian Lacroix. A Lacro è offerta, ma ha rifiutato, l'opportunità di disegnare per Complice. Nel 1990, Dolce e Gabbana furono assunti per rivitalizzare il marchio. La loro leadership ha alterato ancora una volta l'identità dei Complice poiché la coppia ha offerto stili più sensuali e audaci che hanno guadagnato il plauso della critica. Ad esempio, nell'autunno del 1992 hanno presentato una sfilata ispirata agli anni Sessanta, completa di simboli della pace e stampe floreali. Quella primavera la loro collezione a tema circense includeva pantaloni in pelle gioiello e tute in ciniglia. Nel 1992 Complice si era riaffermata sulla scena della moda e nel mese di settembre l'azienda ha registrato un volume all'ingrosso di 300 milioni di dollari (18 milioni di dollari negli Stati Uniti).L'appeal popolare del marchio è stato confermato quando nell'ottobre di quell'anno Madonna ha indossato un design Complice sulla copertina diVogue .

Sebbene l'etichetta Complice abbia cessato la produzione, l'azienda Genny è ancora in attività. Nel giugno 2001 Genny viene acquistata dal gruppo Prada. Nel 2011, Genny è passata sotto il controllo dello Swinger International Group.

Complice, Autunno/Inverno 1992 Fotografia di Niall McInerney, Fashion Photography Archive

https://www-bloomsburyfashioncentral-com.translate.goog/products/fashion-photography-archive/article/complice?_x_tr_sl=en&_x_tr_tl=it&_x_tr_hl=it&_x_tr_pto=nui,sc